La mia isola personale

Quando proprio sono giù, chiudo gli occhi e mi rifugio li. Ogni uno ha il suo luogo di fuga e mi piacerebbe sapere qual’è il tuo a te che stai leggendo!?

La mia è un isola semideserta, la sabbia è bianchissima, quasi sembra sale e l’acqua è crsitallina e sempre della temperatura giusta per farci il bagno. Il clima è sempre mite, il caldo non è mai asfissiante e le tempeste non sono mai devastanti. 

Sulla spiaggia vi è un gazebo in legno scuro dai tendaggi bianchi. Sotto di esso un paio di lettini grandi, non di quello classici da spiaggia ma di quelli super comodi e belli. Uno è tutto per me e l’altro è a disposizione del barista. Si, perché oltre al gazebo vi è anche una sorta di bar dove immagino vi sia un uomo di colore a servirmi/ci bibite fresche e colorate. No, non sono razzista, femminista, schiavista o quel che si voglia. Immaginare un uomo di colore aggiunge un tocco esotico. Qualche volta chiacchieriamo, lui conosce 1000 leggende, altre volte suona qualcosa, il più delle volte l’armonica ma anche il sax… Ma quasi sempre restiamo in silenzio a guardare e ad ascoltare le onde del mare. 

Spesso però mi immagino sola, con i piedi nella sabbia… mi sembra sempre di sentirla, calda e morbida… 

Sulla spiaggia ci sono 2 capanne, una è mia e l’altra del barista. 

La mia è piana di tessuti colorati e tende fatte di perline e vetretti colorati. La luce che vi entra crea mille giochi di colori. Enormi cuscini sulla quale sedersi, un tavolino accanto alla finestra e una piccola zona cucina, molto essenziale. Vi è anche la camera da notte, con un immenso letto rotondo, anch’esso decorato da stoffe e cuscini colorati con tanto di baldacchino. Annesso alla camera vi è un piccolo bagno dotato di tutti i confort. 

L’altra capanna invece non so come sia, non ci sono mai entrata.

E la vostra “isola” personale invece com’è? Cosa immaginate per superare un momento no? Sono curiosa di leggere le vostre risposte. 

Annunci

5 pensieri su “La mia isola personale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...